Emilio Barbiano di Belgiojoso

By 18 Agosto 2016Famiglia

Emilio Barbiano di BelgiojosoMarito di Cristina,
Il matrimonio celebrato nel 1824 durò solo un paio di anni. Al termine, i due ragazzi rimasero in rapporto amichevole ma distaccato. Emilio era noto dongiovanni e non ci si poteva aspettare altro..
Pochi anni dopo Emilio si rifugiò nella villa Pliniana sul lago di Como insieme alla duchessa Anne Marie de Plaisance (nata Berthier). Ci rimase per circa dieci anni, anche dopo la separazione dalla duchessa che si spostò di fronte, a Moltrasio.
Lì morirà nel 1859, in preda al delirio, causato dalla sifilide.

 

 

Foto Sandro Fortunati

Foto Sandro Fortunati

Foto Sandro Fortunati

Foto Sandro Fortunati

Fu sepolto in una piccola cappelletta sopra Bellagio. Ecco una foto del busto e l’epitaffio sulla sua tomba.

 

“Qui dove aveva prescelto riposa
Il marchese e senatore
Lodovico Trotti Bentivoglio
promotore in tempi pericolosi e soldato
della indipendenza italiana
L’animo schietto e buono
che appariva ne nobile volto
orno in lunghi viaggi con scelti studi
di lettere di politica di arte
ne gli valse la rara modestia
che non lo consultassero i maggiori statisti
sulle cose della patria
favoreggiò come i suoi avi questi luoghi
adusato a contemplarne le svariate bellezze
con sguardo intenso e col pensiero meditativo
che ora si appaga nella verità eterna

N. A Milano 1822                                        M. ad Arcore 1914