Ernesta Bisi

By 18 agosto 2016Amici

Ernesta BisiPittrice e patriota Milanese

( * Milano 1788 + Corneno (Como) 1859)

Diventa presto allieva dell’incisore Giuseppe Longhi. Vince il premio per il disegno dell’Accademia di Brera-

Nel 1811 sposa il professore genovese dell’Accademia, Giuseppe Bisi ( 1787-1869), con il quale ha cinque figli (Tra cui Antonietta e Fulvia, amica di Maria Trotti e pittrice anch’essa). Nella sua attività di pittrice, Ernesta si dedica in particolare alla ritrattistica, tanto da essere ricordata dal Porta tra le glorie milanesi: “E’ in tra i donn la Milesi, la Legnana..”

Grande sostenitrice della necessità dell’indipendenza d’Italia. E’ amica di Bianca Milesi e di molte giardiniere ed educa le figlie agli ideali patriottici.

Porta avanti con gran successo la sua attività da pittrice e incide sui disegni del Francia, del Cavedani, di Marco d’Oggiono, di Antoni De Antoni e dà anche disegni per l’effigie di Gaetana Agnesi e di Vittoria Colonna.

 

Tra i suoi ritratti si possono trovare quelli di Cristina di Belgioioso e del Cattaneo.

Muore improvvisamente al Casino cosiddetto “delle streghe” sopra Corneno, nel 1859.

 

Ritratto di Eliseo Sala

(Ringrazio il sito Donne e conoscenza storica ) per i dati biografici

 

 

Leave a Reply