fronte2Cristina,
Una principessa dell’ottocento che viene molto spesso dimenticata dai libri di storia pur avendo avuto una vita avventurosa ed un ruolo importante nella creazione dell’Italia unita. Visse nel pieno del Risorgimento italiano, ebbe contatti con tutti i maggiori protagonisti dell’epoca, sovvenzionò insurrezioni. Ebbe una vita ricca di avventure. Organizzò un battaglione a Napoli per contribuire alle Cinque Giornate di Milano, diresse gli ospedali a Roma durante gli scontri del 1849, corrispose con Carlo Alberto e con Napoleone III. Tenne salotti a Parigi con ospiti illustri e le furono attribuiti flirts con poeti, storici e musicisti; si avventurò da sola in Oriente, dove organizzò una comunità agricola partendo dal nulla. Nel 1855 tornò a Locate, alle porte di Milano, dove iniziò a costruire asili e scuole e dove rivoluzionò il paese, portandolo ad un livello sociale molto al di sopra della situazione tipica di quel periodo. Questo sito è dedicato a lei.

Clicca qui per sapere di più di Cristina

Sandro Fortunati